Crea sito

Ascensione, il paradiso in terra.

Ascensione il paradiso in terra è possibile?

La vita è come un onda, si può salire tanto in alto e nello stesso tempo si può scendere tanto in basso, non ce un luogo giusto o sbagliato, bello o brutto, non c’è inferno o paradiso, c’è solo il luogo che noi vogliamo raggiungere per esprimere noi stessi la nostra unicità, il nostro paradiso interiore.

ascensioneCi incarniamo come  anime in un corpo fisico per fare esperienza, l’esperienza delle emozioni terrene che ci permettono di evolvere a livelli successivi, fino a trascendere ciò che è carnale, fisico materiale. Fare esperienza della materia, della fisicità è un processo evolutivo naturale che mano a mano, viene sperimentato portando la coscienza a fare dei processi nuovi, sempre più consapevoli verso una spiritualità quasi solida, materiale e reale.

Grazie a questo percorso evolutivo l’anima, che è fatta di pura energia, diventa sempre più consapevole della sua struttura solida, in una realtà dove l’energia vibra più lentamente e mano a mano che fa esperienza della vita, filtra ciò che desidera sperimentare da ciò che ha già sperimentato e quindi è diventato vecchio e obsoleto per la sua evoluzione. Per questo ora è necessario sperimentare i processi positivi dell’evoluzione visto che quelli negativi sono stati oramai sperimentati per miglia e miglia di anni.

Come succede nel setaccio che filtra la farina, la vita nella sua evoluzione porta a ripulire le frequenze mano a mano che si cresce, che ci si innalza da quelle più grossolane, fino a quelle più profonde e sottili, per questo non bisogna rifiutare e giudicare le emozioni negative, o le persone negative, ma viverle riconoscerle acquisire gli insegnamenti che esse ci portano, così che mano a mano possiamo filtrare ripulire le vibrazioni, per elevarci a vibrazioni più sottili portandoci con noi dietro corpo, anima, mente spirito.

Questa è l’ascensione, non diventeremo eterici, impalpabili e invisibili, perlomeno non verso le persone che verranno con noi, forse lo diventeremo verso quelle persone che non riusciranno o non sceglieranno a filtrare questa pula, perchè sono troppo identificati con essa, invece di vederla solo come uno strumento di specchio.

Il processo ascensionale è un processo naturale dell’essere umano spirituale, è un ciclo aperto che sarà destinato a chiudersi, che noi lo vogliamo o no, l’anima seguire questo ciclo ascendente, anche se apparentemente sembra che stiamo scendendo; ma per salire è necessario scendere, dentro di se, dentro una conoscenza profonda e concreta di se stessi solo così, arriveremo a toccare il Dio che è dentro di noi, guardalo riconoscerlo e viverlo manifestando la verità di noi stessi, senza più i filtri dell’illusione terrena e mentale, che per migliaia di anni ci hanno fatto vedere e credere di essere degli animali, senza controllo  e senza etica.

AscensioneQuell’uomo è morto, o sta morendo dentro di noi, per far rinascere un nuovo essere umano, che con la sua volontà, il suo potere femminile o maschile creerà il processo di manifestazione del disegno Divino quello dell’Amore. L’Amore che va sopra ogni cosa, sopra ogni esperienza, perchè solo le anime connesse e piene d’amore potranno sollevare ogni essere dalla distorsione del peccato originale che è stato creato nella mente dell’uomo.

Non esiste nessun peccato, non esiste nessuna espiazione, esiste solo la Divinità che va manifestata per la gioia, per l’amore per la vita.

Abbandona l’albero della sofferenza e gusta i frutti dell’amore, essi ti porteranno nel paradiso terrestre, dove Adamo ed Eva si ritroveranno per manifestare il pieno potere del loro riflettersi nella beatitudine della materia. Questo è Dio, questa è ascensione.

Rossella Falappa

Evolution Coach

Risveglio Essere Quantico

commento

 

LASCIAMI UN COMMENTO

comments

Tags:, , ,

I commenti sono chiusi.

ATTIVA COOKIES